UNA RECENSIONE AL GIORNO…

Autore: Laurent Ségalat

Titolo: La scienza malata? come la burocrazia soffoca la ricerca

Editore: Raffaello Cortina Editore

Anno pubblicazione: 2010

Collocazione: Sez. Fisica 51 SEGSCI 2010

In un periodo di profonda crisi dove la ricerca è stroncata dalla continua riduzione di fondi, Laurent Ségalat propone un libro che permette al lettore di adottare un punto di vista interno al panorama scientifico-accademico, mettendolo a diretto contatto con le cause e le problematiche più gravi che affliggono questo settore. Secondo l’autore infatti, fattore contrastante lo sviluppo della ricerca scientifica, accanto alla penuria di fondi, è sicuramente un sistema burocratico alquanto opprimente. La “denuncia” di tale situazione caratterizza l’intera pubblicazione, contrassegnata da un continua alternanza di toni seri e solerti a punte di forte ironia. Tale effetto è riscontabile ad esempio nel taglio strutturale dell’opera, impostata per macrotemi suddivisi in capitoli, a cui l’autore ha conferito titoli alquanto insoliti, ma decisamente significativi. L’obiettivo prefissato infatti, era quello di creare una sorta di pamphlet discorsivo, idoneo soprattutto alla lettura disimpegnata e quindi alla divulgazione disparata.

Recensione a cura di Marco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...