ARROW E IL COPYRIGHT

In questi ultimi giorni, numerose sono state le pagine di giornale, i notiziari e le rubriche televisive che hanno dato grande visibilità al protagonista del nostro lavoro: il libro. Il tema ha toccato da vicino uno degli aspetti più dibattuti del momento: il futuro del libro cartaceo e l’avvento sempre più veloce degli e-book. Sulla scia di questa fugace notorietà attribuita al nostro settore, vi proponiamo la lettura dell’articolo di Alessia Rastelli: “Biblioteche europee a caccia di copyright. Grazie all’«italiano» Arrow“, in cui viene posta l’attenzione su un altro pressante problema contemporaneo: il copyright e la sua delicata gestione. L’autrice oltre a inquadrare il problema attraverso una piccola sintesi, presenta ai lettori Arrow, un sistema informatico made in Italy, “in grado di determinare se un’opera è protetta da copyright o di pubblico dominio, se è in commercio o meno, individuando, eventualmente, i riferimenti dei titolari dei diritti oppure dichiarando che il testo è orfano”.

Buona lettura!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...