UNA RECENSIONE AL GIORNO…

Autori: R. F. VILLA, A. GORINI

Titolo: PRINCIPI DI FARMACOLOGIA GENERALE

Editore: Goliardica Pavese

Anno: 2004

Collocazione: Fisica e Chimica, 615 VILPRI. 2004

 

 

“La Farmacologia è la Scienza che studia l’azione biologica dei farmaci sugli organismi viventi”, inizia così l’opera del professor Roberto Federico Villa, e della dottoressa Antonella Gorini. che, come sottolineato nella prefazione, si propone di «illustrare gli elementi ed i principi di validità generale che descrivono ed interpretano le relazioni intercorrenti tra le sostanze chimiche e le modificazioni da queste indotte sugli organismi».

La trattazione degli argomenti, è stata suddivisa per ampi capitoli al termine dei quali sono stati posti paragrafi unicamente rivolti alla descrizione approfondita dell’azione dei farmaci sugli organismi.

Sapendo che la risposta a una sostanza chimica può variare per molteplici cause, gli autori hanno attribuito grande peso all’analisi dei fattori biologici, all’azione dei farmaci e alle relative risposte, specificando cosa si intenda per effetto principale, effetto secondario, effetto collaterale, idiosincrasia, intolleranza, ipersensibilità e tolleranza. Rispettando l’obiettivo della progressione e della sequenzialità delle informazioni da dare al lettore, gli autori hanno successivamente inserito, in un ampio capitolo, le nozioni di farmacocinetica relative all’assorbimento dei farmaci, alle modalità con cui si distribuiscono all’interno dell’organismo e come da questo vengono espulse. A ciò seguono sottocapitoli specifici, necessari a descrivere le trasformazioni farmaco-metaboliche, i meccanismi molecolari dell’azione dei farmaci e i recettori farmacologici. Gli autori hanno ampiamente trattato anche il tema delle relazioni tra struttura chimica ed attività farmacologica, sapendo che le proprietà fisico-chimiche della molecola di un farmaco sono determinanti per la capacità di indurre un particolare effetto biologico: «esiste una correlazione tra le proprietà fisico-chimiche del farmaco e la sua attività biologica; la conoscenza di questa relazione è un requisito indispensabile per lo studio sistematico dei farmaci, specialmente per quanto riguarda lo studio di nuove molecole ad azione farmacologica». Villa e Gorini hanno infine voluto completare il bagaglio di conoscenze del lettore inserendo un capitolo, in coda a tutti gli altri, dedicato alla tossicologia, soffermandosi sulle definizioni di tossicità di un farmaco, tossicità acuta e cronica, teratogenesi, carcinogenesi e sui profili tossicologici di alcune sostanze organiche.

Il testo è corredato da figure e tabelle che agevolano il lettore nella comprensione e nella memorizzazione delle nozioni riportate.

 

 

Recensione a cura di Tania 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...