Mostra Mercato Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce

Mostra-Mercato

Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce

Domenica 29 settembre – Orto Botanico – via Sant’Epifanio 14 – Pavia

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

(9.30 -18.00)

Mattino

Apertura del mercato contadino nella Piazza Sant’Epifanio dalle ore 9.00 alle ore 18.00

10.00 Aula A – apertura ufficiale con gli Amici dell’Orto Botanico

10.30 Aula A – presentazione del sito “CARTEINORTO”, Anna Bendiscioli, Mathias Balbi, Eleonora Quattrini,  Biblioteca della Scienza e della Tecnica

11.00 Presentazione del libro “Guida all’agrobiodiversità vegetale della Provincia di Pavia” a cura di Graziano Rossi, Nicola M.G. Ardenghi e INSOR – Pavia

11.30 Workshop “Acquerelli che passione”, Daniela Passuello (5 euro*, su prenotazione 3398726275)

11.45 Visite guidate all’Orto Botanico e alla Banca del Germoplasma

12.15 Show cooking, dimostrazione di cucina dedicata alle piante spontanee mangerecce, Apolf – Pavia

dalle 12.30 Assaggi di prodotti locali, Pro-Loco di Carbonara al Ticino

Pomeriggio

14.00 Workshop “Acquerelli che passione”, Daniela Passuello (5 euro*, su prenotazione 3398726275)

15.00 Presentazione e sfilata di monili in ceramica, Laboratorio Creativo Tierrarte – Pavia

15.15 Laboratorio di cianotipia “Disegnamo con la luce” per bambini dai 7 agli 11 anni (e genitori), CameraPV (8 euro*, su prenotazione 3395951279) vedi dettagli qui

15.30 Visite guidate all’Orto Botanico e alla Banca del Germoplasma

16.30 Concerto dei “The Legendary Hearts” e ringraziamenti ai Lions Le Torri di Pavia per i nuovi angoli di lettura, Biblioteca della Scienza e della Tecnica

18.00 Fine manifestazione

Per tutta la giornata in orto botanico e in biblioteca:

Ceramiche, tessitura e disegno, Laboratorio Creativo Tierrarte di Pavia; ceramiche e opere in metallo riciclato, Vittorio Francalanza e Piero Zucca; mostra fotografica “Flos”, Maria Pozzozengaro; opere realizzate con fiori essiccati e materiale di riciclo, e presentazione del corso “Centrotavola a chilometro 0“, Maria Pacifico; mostre fotografiche “Orchidee spontanee della provincia di Pavia e dintorni” e “Gli orti nelle scuole”, Giancarlo Ripa; esposizione di frutti selvatici, Giancarlo Ripa; “Antichi Erbari in Biblioteca”,  Anna Bendiscioli, Mathias Balbi, Eleonora Quattrini, Laura Pusterla; “Piante utili: tingere con la natura”, Campea in Borgo; iniziativa Ticino Ecomarathon 2019; iniziativa di bookcrossing, BibLions;

*per rimborso materiale

Evento a cura di Associazione Amici dell’Orto Botanico, Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente, Orto Botanico – Sistema Museale, Biblioteca della Scienza e della Tecnica

Natura ed artificio in biblioteca

Natura ed artificio in biblioteca

Esposizione di opere polimateriche di Rosina Tallarico
Biblioteca dell’Orto Botanico
12 – 30 maggio 2019

“La vista non è ancora sguardo, è natura animale! Lo guardo è costruzione umana, artificio, come la parola, la scrittura o ogni altra forma d’arte”.

Rosina Tallarico fa sua questa riflessione sull’arte di Maria Lai, artista sarda (1919-2013), per descrivere la sua esposizione che vuole essere uno stimolo ad utilizzare lo sguardo per andare “oltre”, per essere estimatori del bello e dell’armonia che si cela nella natura che ci avvolge tutti. L’esposizione, una decina di opere polimateriche, resterà presso i locali della Biblioteca dell’Orto Botanico per tutto il mese di maggio.
Rosina Tallarico, che da tempo collabora con le iniziative degli Amici dell’Orto Botanico, ha frequentato approfonditi corsi di pittura, scultura e incisione presso la Civica Scuola d’arte di Pavia. Dal 1973 al 1988 ha insegnato tecniche espressive nella scuola dell’obbligo. A partire dal 1988 scrive recensioni e critiche per artisti e fotografi.
Amante della Poesia da sempre , dal 1995 fino ad oggi scrive ed organizza letture pubbliche collettive all’interno di molteplici rassegne letterarie. E’ stata socia del Circolo di Poesia “Regisole” di Pavia. Dal 1995 al 2007 è stata Presidente dell’Associazione culturale Arteaparte Pavia. Ha fatto parte del gruppo artistico “ Tela salata”.
E’ stata coordinatrice di trasmissioni radiofoniche locali sull’Arte contemporanea a
Pavia. Ha partecipato e partecipa attivamente a molte collettive di pittura ed al suo attivo
risultano numerose personali. Coordina laboratori di tecniche espressive presso numerose Istituzioni.
Dal 2013 è socia di Bottega d’Arte in Pavia. Ha lavora presso i Musei Civici del Castello Visconteo di Pavia.

L’artista terrà un laboratorio di pittura il giorno 12 maggio dalle 9:30 alle 12:00, leggete  qui il post dedicato per maggiori informazioni.

Vedi il programma completo della Festa del Roseto.

Mostra fotografica: le rose dell’amico Gregorelli

Gli Amici dell’Orto Botanico vogliono ricordare, a pochi mesi dalla sua scomparsa nel novembre 2018, Giuseppe Gregorelli, con una mostra fotografica allestita nei locali della Biblioteca dell’Orto Botanico, che presenta le foto di alcune di rose facenti parte della sua ricca collezione di scatti.

rosa roseto

Le Rose dell’amico Gregorelli

Mostra fotografica
Biblioteca dell’Orto Botanico
Via S. Epifanio 14
12 -31 maggio 2019

Tonino era sempre presente, collaborativo,  prezioso, era da tutti considerato il fotografo ufficiale dell’Associazione. Con la sua inseparabile macchina fotografica lo si vedeva ispezionare le zone più nascoste dell’Orto per coglierne gli aspetti più belli: un fiore, un uccello nel nido, uno scorcio autunnale o invernale, e immortalarli con uno scatto.

La rosa che è stata scelta come immagine per il manifesto della Festa del Roseto fa parte della collezione in mostra. Altre bellissime fotografie verranno esposte nelle prossime manifestazioni.

Vedi il programma completo della Festa del Roseto.

12 maggio 2019: Festa del Roseto

rosa roseto

Torna all’Orto Botanico dell’Università di Pavia la “Festa del Roseto”, organizzata dall’Associazione Amici dell’Orto Botanico, in collaborazione con la Biblioteca della Scienza e della Tecnica, con il Sistema Museale, il Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente e con la Rete degli Orti Botanici della Lombardia.

FESTA DEL ROSETO
e mercato di “Rose Rifiorentissime”
domenica 12 maggio
10:00-12:00 15:00-18:00

Orto Botanico dell’Università di Pavia
Via S. Epifanio, 14

Programma:

  • 9:30-12:00: “Io dipingo en plain air” laboratorio artistico sotto gli alberi, a cura di Rosina Tallarico, dell’Associazione “Il mondo gira”, nell’ambito dell’iniziativa REST-ARTEinCITTA, (informazioni e iscrizioni scrivendo a bst@unipv.it o mandando sms a 3298056578) maggiori dettagli qui.
  • dalle 10:00-12:00: visita libera alle collezioni e apertura della mostra mercato
  • 15:00: esibizione di balletto classico della scuola ASD Dancer’s Dream in giardino (leggi di più qui)
  • 16:00: visita guidata al roseto e alle altre collezioni
  • 17:00: presentazione del Festival “RisvegliAmo la relazione: io e l’ambiente
  • 17:15: “Semi”, Spettacolo teatrale di Francesca Marchegiano, con Stefano Dragone (approfondimenti qui)
  • a seguire: aperitivo offerto dal “Festival della sostenibilità ambientale, economica e sociale”

Per tutta la durata dell’evento:

  • Competizione: La più bella Rosa con premiazione alla fine della giornata.
  • Mostra del roseto e mercato di “Rose Rifiorentissime” provenienti dall’omonimo vivaio del bresciano (maggiori informazioni qui) davanti alla banca del Germoplasma.

In Biblioteca:

  • “Natura ed artificio in biblioteca”, esposizione di opere polimateriche di Rosina Tallarico, fino al 31 maggio. Maggiori dettagli qui.
  • esposizione di Antichi Erbari sul tema delle rose
  • mostra fotografica in memoria del socio Giuseppe Gregorelli, fino al 31 maggio (maggiori informazioni qui)

Festa di primavera alla Biblioteca dell’Orto

In occasione della Festa di Primavera, la Biblioteca della Scienza e della Tecnica, che è  partner della manifestazione, ospiterà una serie di interessanti e varie iniziative:

Domenica 14 aprile alle 17:00
Nel Salottino del Verde, l’angolo dedicato agli appassionati di natura e giardinaggio, si terrà il primo incontro della serie “Pagine verdi”, in cui la direttrice della Biblioteca della Scienza e della Tecnica, dott.ssa Anna Bendiscioli, presenterà i nuovi libri sui fiori e i giardini, a disposizione di tutti gli appassionati del verde, acquistati anche con il contributo e le indicazioni dei visitatori.

Al termine dell’incontro, la signora Piera Selvatico del ristorante il Selvatico di Rivanazzano ci farà gustare dei prelibati assaggi in tema con la giornata, dei prelibati bocconcini, a base naturalmente di fiori.

Sabato 13 aprile dalle 16 alle 18 e domenica 14 aprile dalle 15 alle 18
I bellissimi locali della biblioteca ospiteranno tre diverse mostre, all’insegna dei libri, dell’arte e della natura:

La dott.ssa Laura Pusterla curerà la mostra di una selezione di antichi testi, provenienti dalla preziosa collezione antica della Biblioteca che conta più di 2500 volumi a partire dal XVI secolo. Nelle preziose xilografie, calcografie e litografie, contenute negli erbari, potremo ritrovare i fiori primaverili tema delle giornate.

Antico erbario in mostra in biblioteca

La biblioteca ospiterà anche le opere delle due artiste protagoniste dei laboratori didattici della giornata.

Daniela Passuello ci proporrà con “Ritratti ed emozioni di primavera” una carrellata di acquerelli botanici di ispirazione primaverile, osservando i quali è possibile cogliere i caratteri distintivi delle diverse specie e varietà botaniche. Leggi di più qui.

Nella mostra particolarissima “Il giardino fatatoAlessandra Angelini esporrà un ciclo di opere del 2016, a tiratura limitata (3 esemplari su 3), composto da una serie di immagini legate all’immaginario del fiore e più in generale della natura, che nel lavoro dell’artista traggono origine dalla fotografia e vengono successivamente rielaborate e stampate su preziosi fogli di carte di cotone specifiche per la DigitFineArt. Questa serie di opere è stata precedentemente esposte a WopArt Lugano nel 2018. Leggi di più qui.

Hanno collaborato alla realizzazione delle iniziative, e saranno presenti per illustrare al pubblico i libri e le opere: Laura Galmozzi, Maria Caterina Madaro, Andrea Marchesi, e gli studenti del Liceo Copernico e Taramelli in alternanza scuola lavoro.

Vedi il programma generale della giornata qui.

Ritratti ed Emozioni di Primavera

Camelia Japonica

In occasione della prima manifestazione degli Amici dell’Orto botanico che festeggia l’arrivo della primavera, saranno esposti, nella Biblioteca dell’Orto Botanico, diversi acquerelli di Daniela Passuello rappresentanti le prime fioriture della nuova stagione.

Ritratti ed emozioni di primavera
di Daniela Passuello

sabato 13 aprile ore 16-18
domenica 14 aprile ore 10-12 15-18
Biblioteca dell’Orto Botanico
Via S. Epifanio 14 – Pavia

Che siano bulbi primaverili dai colori tenui, ma pieni di profumo, o rami di alberi da frutto che ricoprono la loro tinta bruna con la leggerezza dei petali appena colorati o più sgargianti, è un’occasione per rallegrarsi dei doni che ogni anno la natura ci offre.

L’artista terrà nella giornata di domenica 14 il laboratorio per bambini “Fotografiamo le piante con le matite colorate”, per informazioni e iscrizioni leggere qui.

Segnaliamo inoltre il ciclo di lezioni di acquerello botanico per adulti e ragazzi tenute presso la biblioteca. Per informazioni e iscrizione leggere qui.

Vi aspettiamo numerosi a festeggiare la primavera con noi!

Vedi il programma completo della manifestazione qui

Laboratorio: Fotografiamo le piante con le matite colorate

Fotografiamo le piante con le matite colorate
a cura di Daniela Passuello

laboratorio per ragazzi dai 6 ai 12 anni
domenica 14 aprile ore 15:30-16:30
Orto Botanico
Via S. Epifanio 14 – Pavia

Vuoi provare a metterti nei panni di un cercatore di piante partito per luoghi lontani, che deve ritrarre le meraviglie che ha trovato per farle conoscere in patria?

Se hai tra i 5 e i 12 anni puoi venire all’Orto Botanico di Pavia durante la festa di primavera e  dalle 15,30 alle 16.30 potrai fare il ritratto a qualche piantina che con la sua fioritura festeggia la venuta della stagione in cui sbocciano i primi fiori!

Se il tempo è bello ci troveremo in giardino, altrimenti in un’aula che vi sarà indicata al momento.

Attività su prenotazione  scrivendo a bst@unipv.it o con sms al numero 3298056578.

L’iniziativa è inserita nell’ambito della festa di Primavera dell’Associazione Amici dell’Orto Botanico. Vedi il programma completo qui

 

Workshop: La stampa a mano

Immagine stampa a mano Angelini IMG_1590

La stampa a mano
workshop
domenica 14 aprile 2019
ore 9:30-12:30
Orto Botanico
Via S. Epifanio 14 – Pavia

Nel ricco programma della “Festa di primavera”, la Biblioteca dell’Orto propone questo Workshop di stampa artistica a mano  che utilizza tecniche professionali su materiali alternativi, a cura di Alessandra Angelini, artista e docente di Grafica d’Arte all’Accademia di Belle Arti di Brera

La tecnica della stampa a mano, che fin dall’antichità ha rappresentato un  metodo artistico efficace per ottenere riproduzioni seriali di un’immagine o di un testo, è qui presentata dall’artista come momento di libera espressione creativa.

All’interno di un piccolo laboratorio per la stampa a mano, allestito per l’occasione, Alessandra Angelini mostrerà al pubblico come si progetta e si realizza una stampa a mano, a  partire dall’intervento artistico sulla matrice, proseguendo con l’inchiostrazione a colori e concludendo con la stampa di un foglio.

Ogni partecipante potrà poi realizzare alcune stampe creando matrici personalizzate anche con l’uso di materiali vegetali che verranno forniti dall’artista.

E’ richiesta l’iscrizione all’indirizzo bst@unipv.it o al numero 3298056578. Costo del laboratorio: 30 euro.

Rivolto a tutti gli amanti dell’arte grafica. Chi avesse matrici già preparate autonomamente è invitato a portarle per sperimentare la tecnica di stampa.

Vedi il programma completo della Festa di primavera.

Corso di acquerello botanico per adulti e ragazzi

 

CiclaminiDaniela Passuello, pittrice e naturalista, propone insieme all’Associazione Amici dell’Orto Botanico, in collaborazione con la Biblioteca della Scienza e della Tecnica, il laboratorio di Acquerello Botanico, che si terrà presso l’Orto Botanico di Pavia, in Via S. Epifanio 14,  da aprile a ottobre 2019:

Corso per adulti: giovedì dalle 14 alle 17

  • 11 aprile
  • 18 aprile
  • 9 maggio
  • 16 maggio
  • 23 maggio
  • 30 maggio
  • 6 giugno
  • 19 settembre
  • 29 settembre
  • 3 ottobre

Corso per ragazzi: mercoledì dalle 15 alle 16:30 oppure dalle  17 alle 18:30

  • 15 maggio
  • 22 maggio
  • 29 maggio

La prenotazione è obbligatoria, il corso è a numero chiuso. Su richiesta verranno aperte nuove date. Per informazioni e prenotazioni scrivere a info@danielapassuello.com o telefonare al numero 339.8726275.

L’acquerello botanico è un genere pittorico che affonda le sue radici nell’antichità grazie alla civiltà egizia per consolidarsi definitivamente nel Medioevo, quando viene associato ad aspetti pratici e funzionali legati alle preparazioni farmaceutiche. L’aspetto scientifico della tecnica viene riproposto durante l’epoca rinascimentale da Leonardo, Durer e dal naturalista Ulisse Aldovrandi.

Nel secolo scorso la diffusione di questa particolare tecnica si è legata al nome di Margaret Mee, il primo esempio di artista esploratrice che, con le sue tavole sulla flora brasiliana ha denunciato il pericolo d’estinzione di molte specie amazzoniche provocata dalla distruzione delle foreste tropicali.

Per altre attività culturali presso l’Orto Botanico visitate la pagina degli Eventi Culturali.

Festa di Primavera e Mostra Mercato di Pelargoni e Fioriture Primaverili

093

Sabato 13 e domenica 14 aprile 2019 l’Orto Botanico ospiterà la ormai tradizionale Festa di Primavera e la Mostra Mercato di Pelargoni e Fioriture Primaverili, organizzata dall’Associazione Amici dell’Orto Botanico in collaborazione con il Sistema Museale  e con la Biblioteca della Scienza e della Tecnica.

SABATO 13 APRILE: 16.00-18.00

DOMENICA 14 APRILE: ore 10.00-12.00/15.00-18.00

Orto Botanico dell’Università di Pavia – Via S. Epifanio, 14

Sarà presente alla manifestazione il vivaista Alberto Raffetti.

Questo il programma di attività specifiche delle due giornate,  i link vi guideranno all’approfondimento delle diverse iniziative:

  • Sabato 13 aprile
    • ore 16.00: Inaugurazione della Mostra dei Pelargoni, e visita libera alla mostra e all’orto
    • ore 17:00: Legendary Hearts in concerto. Vedi i dettagli qui
  • Domenica 14 aprile
    • 9:30/12:30: laboratorio “La stampa a mano” (stampa artistica con tecniche professionali) a cura di Alessandra Angelini, su prenotazione (sms al numero 3298056578, mail a bst@unipv.it). Vedi dettagli qui
    • dalle 10.00: visita libera all’Orto e alla Mostra
    • 15.30: Pollicini Verdi – Laboratorio “Fotografiamo le piante con le matite colorate” a cura di Daniela Passuello (6-12 anni), su prenotazione (sms al numero 3298056578, mail a bst@unipv.it). Vedi dettagli qui
    • 16.00: visita guidata all’Orto a cura di Francesco Sartori e Angelo Russo
    • 17:00: “Pagine verdi”, presentazione dei nuovi libri sul giardinaggio acquistati con il contributo e le indicazioni dei nostri visitatori, a cura di Anna Bendiscioli. Nel salottino del verde della Biblioteca. Al termine, assaggi di bocconcini floreali a cura di Piera Selvatico (dettagli qui). Leggi di più qui.
    • per tutta la giornata: Caccia alla pianta per i Pollicini verdi e i loro genitori (partenza dallo stand nel chiostro)
  • Per tutta la durata della manifestazione:
    • mostra mercato di Pelargoni del vivaista Alberto Raffetti.Nelle due giornate, il chiostro ospiterà i bellissimi esemplari di pelargoni e, per la prima volta quest’anno, di altri  fiori primaverili tra cui Aquilegia, Phlox, Garofani, e Campanule, coltivati da Alberto Raffetti, vivaista di Vigevano di grande esperienza, ormai presenza fissa all’appuntamento primaverile dell’Orto Botanico. Sarà possibile acquistare degli esemplari presso la mostra mercato.
    • in biblioteca
      • mostra di “Antichi erbari” sul tema “Pelargoni e fioriture primaverili”, a cura di Laura Pusterla. Leggi di più qui.
      • “Ritratti ed emozioni di Primavera” esposizione di acquerelli botanici di Daniela Passuello (dettagli qui)
      • “Il giardino fatato” esposizione di opere DigitFine Art di Alessandra Angelini sul tema della natura (dettagli qui)
    • saranno presenti diverse associazioni e realtà del territorio tra cui Moka Sir’s, Erboristeria Fiori di Loto, Associazione Bel San Michele, Biblions

Programma a cura di Anna Bendiscioli, Daniela Passuello, Lorenza Poggi.

Per informazioni scrivere a bst@unipv.it